Letra Petali E Mirto de Maria Pierantoni Giua

Etiquetas:
Letra de canción
Italiano
Enviar a un amigo |


Otras canciones de Maria Pierantoni Giua

Song Scroller

Visitar letra | Letras de canciones
 
Color de fondo


Color de la letra

Copia este código y pégalo en tu blog o web para mostrar el song-scroller de Album Cancion y Letra

Califica la calidad de esta letra
Espere un momento...
Puntaje: 5,00/5. Total votos: 2

Sali per le scale con l?andamento
di chi sa a che porta bussare,
sinuoso e ben tornito
e credo tu abbia capito...

E vai, e vai...
come un?onda che grava la sabbia e scompare
E vai, e vai...
lasciando soltanto un?orma di mare.

Le tue mani conoscono il freddo
e la pioggia che ha intriso i tuoi pantaloni,
sai di basilico e menta
ti muovi tra storie di antiche memorie.

E vai, e vai...
scivolando nel cavo di un palmo di mano,
e sai, e sai... cosa chiede il mio vivere al tuo...

No! non sono petali e mirto a fare
di me una regina,
No! non sono voci distratte a fare
di me una canzone ma,
se tu custodissi per me un pensiero e una casa, e,
se tu costruissi per me un porto nel mare,
io sarei tua amante e tua custode.

Troppo il tempo lasciato a rincorrer presente e passato, lascio il passo alla mia meraviglia dal profumo di timo e lavanda.
Tomado de AlbumCancionYLetra.com
E noi, e noi come edera ci rincorriamo su un muro...
E noi, e noi a piantare radici nel tempo futuro...
E noi, e noi eterni nel tempo di noi....
No! non sono petali e mirto a fare di me una regina... ma se tu custodissi per me un pensiero e una casa, io sarei tua amante e tua custode.