Letra Uguali e diversi de Gianluca Grignani

Etiquetas:
Letra de canción
Italiano
Enviar a un amigo |


Otras canciones de Gianluca Grignani

Song Scroller

Visitar letra | Letras de canciones
 
Color de fondo


Color de la letra

Copia este código y pégalo en tu blog o web para mostrar el song-scroller de Album Cancion y Letra

Califica la calidad de esta letra
Espere un momento...
Puntaje: 4,00/5. Total votos: 0

Nè più bianco nè più nero
della guerra sono stanco
ho fatto un sogno più sincero
ho fatto un sogno che ti canto

Mi svegliavo stamattina
faccia e corpo colorati
e i giornali e la televisione
non sembravan spaventati

Non credo a un mondo che rotola indietro
non credo che per vivere serva un segreto
non credo alle favole ma ho immaginazione
e credo che sian tutti uguali e diversi da me

Ero in guerra ed ero a casa
ero a terra ed ero in volo
ero e non so più chi sono
ma di certo sono un uomo

Che si svegliava stamattina
faccia e corpo colorati
e i giornali e la televisione
non sembravan spaventati

Non credo a un mondo che rotola indietro
non credo che per vivere serva un segreto
non credo alle favole ma ho immaginazione
e credo che sian tutti uguali e diversi da me

Non credo a un mondo che rotola indietro
non credo che per vivere serva un segreto
non credo alle favole ma ho immaginazione
e credo che sian tutti uguali e diversi da me
Tomado de AlbumCancionYLetra.com
tutti uguali e diversi da me
tutti uguali e diversi da me
si ho detto proprio così
tutti uguali e diversi da me
tutti uguali e diversi da me
tutti uguali e diversi da me
tutti uguali e diversi da me